Centrale del Latte Brescia
Tarte Tatin

Ingredienti

  • Burro
  • 200g farina 00
  • 2 cucchiai + 150g zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1.5kg mele Golden

Tarte Tatin

Ingredienti per la pasta brisée:
- 200g di farina 00
- 2 cucchiaini di zucchero
- 100g di burro freddo a pezzetti
- 1 pizzico di sale

Ingredienti per la Tarte Tatin:
- pasta brisée
- 1,5 kg di mele Golden
- 150g di burro
- 150g di zucchero

Procedimento:
1. Iniziare dalla preparazione della pasta brisée che sarà poi la base della Tarte Tatin: riunite in un robot farina, zucchero,  burro e sale ed azionate ad intermittenza. Aggiungete 3 cucchiai di acqua fredda, azionate ancora fino a quando l’impasto avrà l’aspetto di  grosse briciole. Eventualmente aggiungete ancora 1 cucchiaio di acqua.  
2. Lavorate l’impasto ottenendo un palla liscia che avvolgerete nella pellicola e metterete nel frigorifero per almeno mezz’ora.
3. Stendete la pasta, con l’aiuto di un mattarello, ottenendo un disco dello stesso diametro della padella che utilizzerete. Attenzione: la padella dovrà essere adatta anche per la cottura in forno!
4. Appoggiate la tortiera  capovolta, premete leggermente, e tagliate il disco. Trasferitelo su un foglio di carta da forno e ponete la base in frigo a raffreddare.
5. Si passa poi alla preparazione della guarnizione: sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele in quarti.  Tenete da parte.
7. Mettete in una padella (adatta anche per la cottura in forno) il burro e lo zucchero e cuocete fino a quando non si sciolgono, mescolando ogni tanto.
8. Togliete dal fuoco e disponete le mele  nella padella facendo 2 cerchi concentrici, quello interno dovrebbe  andare nella direzione opposta a quello esterno.  
9. Rimettete sul fuoco e cuocete per almeno 30 minuti, fino a quando il succo diventerà di un color caramello dorato, proseguite poi la cottura per altri 5 minuti.
10. Togliete dal fuoco e adagiate il disco di pasta brisée sopra le mele, ripiegando delicatamente i bordi.
11. Trasferite la  padella nel forno e cuocete per 40 minuti a 180°, fino a quando la  pasta in superficie diventerà dorata.
12. Toglietela dal forno, lasciatela raffreddare un attimo e capovolgetela quando è ancora calda, altrimenti il caramello si indurirà e l’operazione risulterebbe troppo difficile.  
13. Servitela tiepida, accompagnata da una pallina di gelato alla crema.

Ricetta di @lacucinadistagione.
Seguici sui nostri canali social Facebook e Instagram per non perdere le prossime uscite!

portata

Dolci

time

1 h 30 min

skill

Media

Condividi